Viaggio studio Fattorie Sociali Irlanda

Viaggio studio Fattorie Sociali Irlanda

Dal 2 al 5 ottobre scorso la Rete Fattorie Sociali ha organizzato, d’intesa con Enapra (ente di formazione di Confagricoltura), un viaggio studio nella Repubblica d’Irlanda e nell’Irlanda del Nord. Lo scopo della visita è stato quello di approfondire i caratteri delle fattorie sociali (attività, beneficiari, operatori, costi e rapporti tra azienda e partecipante) e le peculiarità del modello di supporto all’agricoltura sociale che si è sviluppato in quelle realtà. Ma la permanenza nei contesti di quei territori e il confronto diretto con gli agricoltori e gli animatori delle strutture di supporto hanno fatto emergere ulteriori problematiche. Ci siamo, pertanto, ripromessi di approfondirle, acquisendo dalle agenzie di sviluppo con cui abbiamo interloquito ulteriori informazioni e materiali di studio e ricerca.

È stata un’esperienza molto utile perché una delle difficoltà che incontriamo in Italia è proprio nel rapporto tra operatori dell’agricoltura sociale e pubbliche amministrazioni territoriali; un rapporto complicato che andrebbe invece semplificato e reso fluido; e andrebbe anche supportato da soggetti aggregativi che siano non solo riferimento delle strutture operative agricole e dei beneficiari e le loro famiglie, ma riconosciuti dai soggetti pubblici titolari delle politiche sociali e socio-sanitarie nei territori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *