“L’Asino e la comunità educante” – progetto PON 2014-2020

“L’Asino e la comunità educante” – progetto PON 2014-2020

Siamo tutti ASINI FELICI A SCUOLA!

L’associazione SUD – Solo Uguali Diritti in questi giorni è a Melpignano, presso l’Istituto Comprensivo di Corigliano, con tanti asinelli per condurre le attività del progetto PON 2014-2020 intitolato “L’ASINO E LA COMUNITÀ EDUCANTE“.

L’equipe è composta da esperti che condurranno alcuni laboratori di benessere con la natura e con l’asino:

Assunta di Matteo: pedagogista clinico ed esperta di agricoltura sociale, lo psicologo –Telemaco Traverso: psicologo, psicoterapeuta
Maurizio Caputo: veterinario
Rita Carluccio: veterinario
Yero Bà: operatore

Questo progetto, per la sua spiccata originalità, è stato possibile grazie alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Corigliano con il Comune di Melpignano, l’associazione SUD e la RETE Fattorie Sociali.

Il progetto coinvolgerà 24 alunni della scuola primaria, i quali in questi giorni, accompagnati dal personale, sperimenteranno cosa significa essere un Asino, essere spazzolato e curato.
I bambini vivranno l’esperienza emotiva del prendersi cura dell’altro e di come ciò sia piacevole.

Questa esperienza, conferma il principio base dello “IAA” – Interventi Assistiti con gli Animali, comunemente conosciuti come Pet Therapy: che prendersi cura degli altri e degli animali fa bene poiché l’animale non ha pregiudizi, né esprime giudizi, vede solo la persona, non la sua diversa abilità, è un potente mezzo per accrescere l’autostima dei bambini. È proprio questo l’obiettivo alla base di questo PON.

Si lavorerà sulle emozioni perché Geo, l’asino ottenuto dalla Regione Puglia, in virtú del progetto ‘Integrare con Geo‘, in quanto essere vivente è in grado di trasmettere emozioni positive, vivendo in una natura pulita.

Un progetto unico per la sua singolarità che speriamo si replichi affinché si amplifichi il concetto che: è meglio essere asino che non rispettare l’ambiente e gli animali che hanno tanto da insegnarci

Proprio come il nostro asino Geo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *